Folklore

Published on ottobre 1st, 2015 | by Redazione

0

Bassano onora San Fidenzio e Terenzio

San Fidenzio e Terenzio

Il Comitato Festeggiamenti S.S. Fidenzio e Terenzio sul palco a fine festa

Tre giorni di festa a Bassano in Teverina per i patroni San Fidenzio e San Terenzio. Ai tradizionali due giorni del 27 e 28 settembre si è aggiunto sabato 26, sfruttando la coincidenza con il weekend.

La manifestazione, organizzata dal Comitato Festeggiamenti S.S. Fidenzio e Terenzio, è filata via liscia senza particolari problemi. La giornata di sabato è stata totalmente incentrata sulla musica, con il raduno bandistico del pomeriggio, che ha visto le bande di Bassano in Teverina, Corchiano e Ponzano Romano sfilare per le vie del paese e poi esibirsi in un mini-concerto in piazza, e lo spettacolo di Enrico Capuano della sera. Capuano, uno dei capostipiti del folk-rock di casa nostra, ha proposto con il suo gruppo, i Tammurriata Rock, il suo lungo repertorio di contaminazioni tra rock americano e musica tradizionale italiana.

Giornata più incentrata sulla fede quella di domenica, con la Santa Messa e la processione per le vie del paese di San Fidenzio e Terenzio. Alla sera estrazione della tombola e concerto della Orchestraccia, altro gruppo folk-rock che unisce sullo stesso palco la canzone tradizionale romana ed il teatro, con la reinterpretazione dei grandi classici degli autori romani dell’Ottocento e Novecento.

12084046_10206967302813953_580040080_n

Enrico Capuano sul palco

La giornata del 28 settembre, pur essendo lunedì, è stata completamente assorbita dalla festa, con la fiera lungo via Cesare Battisti al mattino, l’animazione per bambini e l’esibizione della scuola di ballo latino-americano al pomeriggio, la serata danzante con Federico Riva e le Follie alla sera ed il grande spettacolo pirotecnico conclusivo.

Tutto secondo i piani, quindi, e soddisfazione per il presidente del Comitato Festeggiamenti, Susanna Venditti: “Abbiamo portato a termine la festa con successo e, per questo, non posso fare altro che ringraziare tutti i componenti del Comitato, l’amministrazione comunale e tutti coloro che, in una maniera o nell’altra, ci hanno aiutato. Un grazie particolare va anche al popolo bassanese, che continua ad onorare con grande partecipazione i suoi Santi protettori Fidenzio e Terenzio.

Alessandro Castellani

Tags: , , , , , , , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • Archivi

  • Calcio Barella
    ViterboNews 24
    Tele Radio Orte
    Radio Rider