Folklore

Published on settembre 3rd, 2014 | by Redazione

0

Buon successo per il motoraduno di Orte

Motoraduno

Le moto radunate in piazza

Si è concluso con bilancio positivo il decimo motoraduno “Sette Contrade” di Orte. Gli organizzatori del Motoclub Orte hanno messo a punto un percorso molto divertente, che ha soddisfatto gli oltre cento motociclisti accorsi all’evento, oltre a qualche piccola “chicca” particolarmente apprezzata.

Il via ufficiale alla giornata è stato dato, come previsto dal programma, alle ore 9:00, quando i primi iscritti hanno iniziato a radunarsi in Piazza della Libertà, ad Orte. Prima del via i centauri sono stati benedetti dal parroco, don Mauro Pace, e hanno consegnato un omaggio floreale al fratello di Vera Pianura, la motociclista a cui è intitolato il raduno.

Alle 11 la partenza, con il plotone guidato dal presidente del motoclub, Antonello Marone. Il giro si è snodato per le colline che circondano Orte ed ha attraversato Bomarzo, Attigliano, Lugnano in Teverina, Amelia e Penna in Teverina, dove era prevista la sosta per l’aperitivo e la visita al presepe perenne.

Dopo la sosta, i motociclisti sono ripartiti alla volta di Orte, dove si è concluso il giro. Al termine del percorso, pranzo di gruppo al ristorante hotel Millenium, in cui si sono tenute le premiazioni di rito: omaggiati i motoclub presenti in forma ufficiale, il motociclista più anziano, quello più giovane ed i vari sponsor della manifestazione.

Per terminare al meglio la giornata, c’è stata la performance di Ermanno “Ermax” Bastianini, pilota reatino di grande esperienza, con trascorsi importanti nel motocross e nella velocità, ora dedicatosi all’attività di stuntman.

È stata una giornata favolosa – ha dichiarato il presidente del Motoclub Orte, Antonello MaroneLa piazza, la benedizione, il giro, l’aperitivo a Penna in Teverina, il pranzo e per finire lo show di Bastianini: tutto perfetto! Voglio condividere questa soddisfazione con tutti i ragazzi del motoclub, perché a questo evento abbiamo lavorato un anno intero, con tanti sacrifici, ma il risultato finale ci ripaga di tutto.

Alessandro Castellani

Tags: , , , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • Archivi

  • Calcio Barella
    ViterboNews 24
    Tele Radio Orte
    Radio Rider