Sport

Published on ottobre 18th, 2016 | by Redazione

0

C: Acqua Egeria Civita parte con una vittoria

14690835_1228465733858520_3596762485524259267_n

La festa dei civitonici dopo la vittoria

Comincia con il piede giusto l’avventura dell’Acqua Egeria Civita nella Serie C maschile. Sul campo della GSDP Zagarolo, squadra che nella scorsa stagione si era giocata agli spareggi la promozione in B e non aveva mai perso in casa, i ragazzi di Pierpaolo Giuliani strappano una vittoria al tie-break di assoluto valore.

Parte forte lo Zagarolo, che nel primo set si porta rapidamente sul 20-12, ma a quel punto due grandi break in battuta di Tarantino e Lazzarini permettono al Civita di riavvicinarsi; col punteggio nuovamente in equilibrio, ci pensa l’esperto Millozzi a portare avanti i civitonici, grazie ad una serie di colpi mani-out di gran classe.

Nel secondo e terzo set la risposta dei padroni di casa è veemente e, soprattutto grazie all’efficacissima diagonale tra il palleggiatore Baldini e l’opposto Sabbi, lo Zagarolo vince entrambi i giochi 25-18, portandosi sul parziale di 2-1.

Il quarto set inizia all’insegna del grande equilibrio, che prosegue fino al 15-15. Poi il Civita riesce ad alzare notevolmente il livello della difesa e può rigiocare diversi palloni sulle due bande, ma soprattutto al centro, da dove arrivano tantissimi punti: il set si chiude 18-25 per gli ospiti e si val tie-break.

Il set decisivo vive a strappi: il Civita parte in vantaggio e arriva fino al 7-10, poi subisce la reazione degli zagarolesi, che arrivano fino al match point, ma a quel punto Millozzi si prende in mano la squadra e con due punti consecutivi ed un’ottima difesa permette al Civita di festeggiare la grande vittoria.

“Faccio i complimenti a tutti per questa bellissima vittoria – racconta il mister Pierpaolo Giuliani – Una nota di merito, se mi è permessa, va a Cordioli, che era all’esordio con la nostra maglia in un ruolo delicato come quello del libero. Inoltre la panchina è stata molto propositiva e viva, sia quando è stata chiamata in causa, sia quando è stato il momento di incitare i compagni da fuori.”

ZAGAROLO – ACQUA EGERIA CIVITA 2-3 (22/25; 25/18; 25/18; 18/25; 14/16)

Tags: , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • Archivi

  • Calcio Barella
    ViterboNews 24
    Tele Radio Orte
    Radio Rider