Eventi

Published on dicembre 21st, 2017 | by Redazione

0

L’Istituto S. Pertini promuove l’inclusione di alunni disabili

Il giorno 19 dicembre si è svolta, presso l’Istituto Omnicomprensivo Sandro Pertini di Magliano Sabina, la consegna di un tavolo da biliardino da parte della Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla (FPICB). La donazione rientra in un progetto più ampio su “l’inclusione di alunni disabili”, sostenuto dalla fondazione Vodafone ed ideato dalla Fondazione Paralimpica Calcio Balilla, dalla Nazionale Cantanti e dal Consorzio Tiresia.

L’Istituto Omnicomprensivo di Magliano Sabina è uno dei 25 istituti del Lazio che sono rientrati a far parte del progetto. Lo scopo finale è quello di far partecipare gli alunni di tutte le scuole ad un torneo di calcio balilla. In un’ottica più ampia, l’idea del progetto è quella di promuovere attività agonistiche e di interazione sociale mirate al coinvolgimento, all’inclusione e all’integrazione degli alunni disabili.

L’evento è stato promosso dalla Cooperativa Sociale “La Fenice” che collabora con l’Istituto S. Pertini da anni tramite gli educatori AEC.

Alla cerimonia, che si è svolta martedì presso le scuole, hanno partecipato: Francesco Bonanno, 10 volte campione del mondo di calcio balilla paralimpico e presidente della FPICB; Giovanni Braconi (Nazionale Italiana di calcio balilla); Lorenzo Nesta, giovane maglianese campione nazionale di calcio balilla; Alfredo Graziani, sindaco di Magliano Sabina; Giorgia Ginevoli, presidente della Cooperativa “La Fenice”; Maria Desideri, dirigente scolastico dell’Istituto S. Pertini. Presenti alla cerimonia anche gli studenti di tutte le classi e i professori del Liceo Scientifico e dell’Istituto Professionale Alberghiero di Magliano Sabina.

Simona Ruggeri

Tags: , , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • Archivi

  • Calcio Barella
    ViterboNews 24
    Tele Radio Orte
    Radio Rider