Arte & Cultura

Published on aprile 17th, 2015 | by Redazione

0

Magliano Sabina ricorda Luigi Pagliani

Alfredo Graziani

Alfredo Graziani, sindaco di Magliano Sabina (foto A. Ruggeri)

Sabato 11 aprile al Teatro Manlio Magliano Sabina ha voluto rendere omaggio a Luigi Pagliani, uomo che ha sempre fatto molto per il suo paese, sia come Presidente della Pro Loco, di cui ne è stato il creatore, sia come semplice cittadino.

Durante l’evento sono intervenuti il sindaco Alfredo Graziani, il consigliere delegato alla Cultura Stefano Tomassini, Carlo Pagliani, Guido Poeta e Luigino Primo Lorenzoni. Nelle sale comunali è stata, inoltre, allestita una mostra con manifesti e testimonianze per documentare la grande attività svolta da Pagliani. Tutto il materiale, che riveste un carattere documentale rilevante per la comunità maglianese, è stato donato dai familiari al Comune di Magliano.

Luigi Pagliani dedicò tutta la sua vita alla promozione del territorio maglianese, ideando e proponendo manifestazioni ed eventi che hanno lasciato un segno indelebile negli animi e nelle coscienze. Uomo mite e di grande intuito, fu l’ideatore della prima Mostra dell’Artigianato che portò a Magliano, come documentato dai quotidiani del tempo, circa 25.000 visitatori. Sua anche la prima Giostra del Gonfalone, una rievocazione storica che coinvolse a vario titolo e in vari modi tutti i cittadini maglianesi e che, a distanza di 50 anni, si svolge ancora oggi.

Della dedizione di Luigi Pagliani alla sua Magliano e alla sua promozione culturale e turistica ne è chiara dimostrazione la raccolta di manifesti che vanno dalla fine della Seconda Guerra Mondiale agli anni della sua scomparsa. L’enfasi e le esortazioni che traspaiono da questi documenti rendono evidente con quanta passione e con quanto entusiasmo Pagliani si dedicasse alla sua città. L’eredità di “Luigino” è stata raccolta in anni più recenti dai suoi due figli, Piergiorgio ed Ernesto, che è stato anche assessore alla Cultura fino al 2014.

Ulteriore testimonianza di quanto Luigi Pagliani sia rimasto nel cuore dei maglianesi è stata la grande affluenza di partecipanti all’evento, che ha toccato il culmine della commozione nelle parole del Sindaco Alfredo Graziani. “Amava il suo territorio e ne voleva il pieno sviluppo. Fu ideatore e promotore di eventi significativi dal Secondo Dopoguerra agli Anni Settanta. Oggi continua a rappresentare un esempio di impegno e dedizione al servizio della comunità Maglianese.”

Magliano Sabina ricorderà la grande personalità di questo uomo intitolandogli una strada del paese: quella che dal campo sportivo si ricongiunge a Viale XIII Giugno.

Simona Ruggeri

Tags: , , , , , , , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • Archivi

  • Calcio Barella
    ViterboNews 24
    Tele Radio Orte
    Radio Rider