Arte & Cultura

Published on settembre 9th, 2017 | by Redazione

0

Palio di Orte, tutto confermato sperando nel meteo

Orte si prepara al Palio

Tutto pronto per la giornata finale della quarantaseiesima edizione dell’Ottava di Sant’Egidio a Orte. Dopo un programma di iniziative e manifestazioni che ha attirato presenze record in città per tutta la settimana, le contrade si preparano a vivere l’atto conclusivo e più sentito della festa.

Si comincia alle 11:30, con il bando del Palio e l’apertura del mercatino medievale per le vie e le piazze del centro storico. Dalle 13 taverne di contrada aperte, per ospitare i numerosissimi ospiti che ogni anno affollano la città per godersi lo spettacolo. Alle 15 il grande corteo, che coinvolge centinaia di figuranti in abiti storici e accompagna gli arcieri alla disputa del Palio, il cui inizio è previsto per le ore 17.

Terminata la gara e decretato l’arciere vincitore dell’ambito anello d’argento, la festa continua anche dopo cena, con il grande spettacolo degli Sbandieratori delle Sette Contrade e l’estrazione della lotteria di Sant’Egidio.

La contrada detentrice del Palio è Sant’Angelo, che l’anno scorso si aggiudicò il suo undicesimo anello con Matteo Lalli. Quest’anno, tuttavia, la tradizionale grande attesa per la gara è smorzata dalle previsioni meteo, che fanno prefigurare una giornata davvero cupa. L’allerta per piogge abbondanti è stata lanciata ormai da tempo, ma l’organizzazione dell’Ente Ottava Medievale non ha altra scelta che continuare con i preparativi e sperare in un clamoroso errore dei meteorologi.

Per il momento, quindi, l’appuntamento per pubblico e contradaioli rimane fissato come da programma. Eventuali variazioni saranno decise solo domani, nel caso in cui dovesse piovere, in base all’entità e la durata delle precipitazioni. In caso di rinvio per maltempo, il regolamento dell’Ottava prevede che il Palio e il corteo vengano recuperati la domenica successiva.

 

ALBO D’ORO PALIO DEGLI ARCIERI

ANNO

CONTRADA ARCIERE
1975 San Sebastiano Cianchi E.
1976 Sant’Angelo Bonifazi A.
1977 San Biagio Santori M.
1978 San Giovenale Pompei C.
1979 San Biagio Santori M.
1980 San Giovenale Pompei C.
1981 San Biagio Santori M.
1982 Sant’Angelo Madreperli S.
1983 Sant’Angelo Madreperli S. – Bonifazi A.
1984 Porcini Carlaccini I.
1985 Sant’Angelo Madreperli S. – Bonifazi A.
1986 San Sebastiano Bravini P.
1987 San Biagio Cianchi P.
1988 Sant’Angelo Madreperli S. – Bonifazi A.
1989 Porcini Carlaccini I.
1990 San Biagio Cianchi P.
1991 Sant’Angelo Madreperli S.
1992 Sant’Angelo Ottaviani M.
1993 San Biagio Cianchi P.
1994 Olivola Calderari S.
1995 Olivola Calderari S.
1996 Porcini Turchetta S.
1997 San Gregorio Bonifazi A.
1998 Olivola Calderari S.
1999 San Sebastiano Zavaglia M.
2000 Porcini Turchetta S.
2001 Porcini Castellani F. – Castellani M.
2002 Sant’Angelo Fani M.
2003 Porcini Castellani M.
2004 San Sebastiano Zavaglia M.
2005 San Sebastiano Zavaglia M.
2006 San Giovenale Carpisassi F. – Gioacchini L.
2007 San Biagio Gentili F.
2008 San Biagio Gentili L.
2009 Porcini Turchetta S.
2010 Porcini Castellani M.
2011 Olivola Taddei W.
2012 Sant’Angelo Lalli M.
2013 San Biagio Gentili L.
2014 Sant’Angelo Lalli M.
2015 Olivola Calderari S.
2016 Sant’Angelo Lalli M.

 

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • Archivi

  • Calcio Barella
    ViterboNews 24
    Tele Radio Orte
    Radio Rider