Sport

Published on aprile 15th, 2015 | by Redazione

0

Serie A2: La Cascina festeggia con tutta la Polisportiva

Sampaio (2)

Sampaio ha chiuso il campionato con 62 gol

L’ultimo impegno casalingo, coinciso anche con l’ultima partita di campionato, ha creato per La Cascina Orte lo scenario ideale per festeggiare. La società biancorossa ha radunato tutti i tesserati del settore calcio e calcio a 5 della Polisportiva Hortae per celebrare una stagione a dir poco trionfale.

Oltre alla squadra di mister Diaz, ancora una volta celebrata per la straordinaria promozione in Serie A1, a festeggiare i successi del calcio a 5 ortano c’era anche il Città di Orte, fresco di conquista della Serie C1. Per quanto riguarda il calcio, invece, ha partecipato la Fornolese (vincitrice del campionato di Prima Categoria umbra, di casa a Terni ma gestita dal gruppo ortano della Polisportiva) con le compagini giovanili Juniores ed Allievi, anch’esse trionfatrici dei rispettivi raggruppamenti.

Una stagione del genere sarà difficilmente ripetibile in futuro, così i vertici della Polisportiva hanno voluto cogliere l’attimo e radunare tutti insieme i protagonisti di questi successi. Terminata la partita della Cascina contro la Italservice Pesarofano, è iniziata la celebrazione, con premiazione di tutte le squadre, musica, vino, birra e porchetta per tutti nella “pinetina” del Tennis Club Orte. La festa è proseguita fino alla serata.

Per quanto riguarda la partita, in un pomeriggio del genere non poteva arrivare altro risultato che la vittoria. Tra l’altro una vittoria molto attesa e voluta, visto che la Italservice Pesarofano era l’unica squadra a non aver ancora mai perso contro La Cascina, né in campionato, né in Coppa Italia. La sfida si è conclusa con un 9-5 ravvivato soprattutto nel secondo tempo, perché nella prima frazione avevano segnato solo Bragaglia e Tonidandel, per un parziale di 1-1.

Nella ripresa si è scatenato Conrado Sampaio, autore delle quattro reti che hanno fatto la differenza: per il bomber brasiliano la stagione si è conclusa alla straordinaria quota di 62 gol segnati, un record. Altri marcatori sono stati Ennas, Vavà, Vendrame e Juanpe per l’Orte; Tonidandel (altre tre volte) e Lamedica per Pesarofano.

LA CASCINA ORTE – ITALSERVICE PESAROFANO 9-5

ORTE: Bragaglia, Pesciaroli, Guennounna, Vendrame, Scandolara, Cesaroni, Egea, Sampaio, Juanpe, Ennas, Stronati, Vavà. All. Diaz.
PESAROFANO: Moretti, Dionisi, Bonci, Ugolini, Tonidandel, Lamedica, D’Angelo, Cuomo, Perisic, Matosevic. All. Osimani.
NOTE – Marcatori: Bragaglia, Vendrame, Sampaio x4, Juanpe, Vavà, Ennas (O); Tonidandel x4, Lamedica (P). Arbitri: Gaetani, Fratangeli, Rosciarelli.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • Archivi

  • Calcio Barella
    ViterboNews 24
    Tele Radio Orte
    Radio Rider